Raddoppiano le multe

L'autovelox di via StalingradoComparando i dati relativi alle sanzioni per infrazioni stradali elevate in città a partire dal 2015, i numeri appaiono eloquenti: quasi il doppio, praticamente, tra 2016 e 2017. Incidono ovviamente i nuovi autovelox di via Stalingrado e viale Panzacchi, e le previsioni di introiti da parte del Comune sono delle più rosee.

I dati della Polizia Municipale arrivano da un’interrogazione in Consiglio Comunale: si tratta di diversi milioni di euro. Nel 2015 sono entrati in cassa oltre 29 milioni di euro, utilizzati per le destinazioni vincolate che sono le opere stradali e la segnaletica.

Nel 2016 l’incasso dei verbali accertati in totale è stato di 43.104.004,46 euro; nel 2017, anche se ci sono solo i dati dei primi sei mesi, sono ulteriormente cresciuti. Di fatto le multe sono diventate per il Comune una fonte di proventi alternativa alle tasse, e oramai rappresentano una voce importante del bilancio. Meditate, gente, meditate :-)

Condividi sulla tua rete preferita:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someone

Per ora 1 COMMENTO a “Raddoppiano le multe”

  1. marco ha scritto:

    Speriamo che li usino anche per la mobilità leggera, pedoni e ciclisti !!

Scrivi un commento

Per commentare devi essere connesso a POSTFIERA.org: puoi connetterti al volo usando FACEBOOK
(Gli utenti registrati del sito, per avere accesso a tutte le funzioni a loro disposizione, possono utilizzare il login tradizionale)


CHIUDI
CLOSE