F.I.CO. inaugura il 15 novembre con Gentiloni

Interno del cantiere di F.I.CO.Sarà il Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni a inaugurare il grande parco agroalimentare che aprirà il 15 novembre.

La Fondazione Fico ha già attivato un programma di incontri e laboratori per oltre un migliaio di studenti, in Emilia-Romagna e in Campania; nove i protocolli d’intesa firmati, tra cui quello ministero dell’Ambiente, Ispra e Arpae per la didattica ambientale. Da metà ottobre saranno aperte le prenotazioni per le visite delle scuole, che potranno scegliere fra la semplice visita guidata a Eataly world e diversi percorsi alla scoperta delle coltivazioni e degli animali.

Sono già 300 i tour operator e i giornalisti stranieri che hanno visitato Eataly world, dove i lavori proseguono a ritmo sostenuto per essere pronti entro il taglio del nastro del 15 novembre. Sono già stati piantumati alcuni alberi da frutto e realizzati alcuni recinti per gli animali, che arriveranno a Fico tra il 19 e il 27 ottobre. A inizio novembre, una settimana prima dell’inaugurazione col premier, sarà organizzata un’anteprima per la stampa.

L’apertura di Fico cade in contemporanea con l’applicazione del regolamento europeo su frutta e latte nelle scuole, che prevede l’obbligo per i Paesi membri di dedicare almeno il 10-15% delle risorse del programma a progetti di educazione alimentare. 

Grazie alla collaborazione con aziende, enti di previdenza e università (Bologna, Trento, Suor Orsola Benincasa di Napoli, Pollenzo e Future food institute), tutti partner che fanno parte del comitato d’indirizzo della Fondazione, da gennaio poi saranno attivati anche corsi specialistici, master di alta formazione e percorsi di alternanza scuola-lavoro.

Condividi sulla tua rete preferita:
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Share on TumblrPin on PinterestEmail this to someone

Scrivi un commento

Per commentare devi essere connesso a POSTFIERA.org: puoi connetterti al volo usando FACEBOOK
(Gli utenti registrati del sito, per avere accesso a tutte le funzioni a loro disposizione, possono utilizzare il login tradizionale)


CHIUDI
CLOSE